mario2.jpg

 AMICI DI

MARIANO

A. MEDDA 

Mario

MARIANO

 

82341068_113955073472945_373373004239234

Questo sito nasce per ricordare Mariano Andrea Medda: un reporter, un giornalista, un fotografo, un viaggiatore ed un musicista, ma soprattutto un Amico.
 

Mariano, classe 1981, era uno che non stava mai fermo. Sempre curioso, sempre con qualche progetto all'attivo, sempre coinvolto in qualche iniziativa.

 

Nella sua vita ha realizzato diverse opere seguendo le sue tante passioni: la musica, la fotografia, i viaggi attorno al mondo, fino a quel giorno di settembre del 2016, quando un incidente stradale ha interrotto la sua giovane vita.

Da allora, i suoi Amici continuano a coltivare le sue stesse passioni.

GLI AMICI

 

Gli Amici di Mariano sono gli amici di sempre: quelli delle serate in compagnia, quelli delle vacanze insieme, quelli delle mille avventure. Quelli che non ti ricordi più quando li hai conosciuti... ci sono da quando ne hai memoria e sono presenti in ogni ricordo.

Quando Mario se n'è andato, per i suoi Amici non ci sono stati dubbi: avrebbero fatto di tutto per mantenere vivo il suo ricordo ed i suoi interessi, ed ogni anno avrebbero festeggiato il suo compleanno il 18 gennaio rendendogli omaggio.

Attraverso una serie di eventi speciali promossi sui social e su questo sito, gli Amici di Mariano portano alla luce queste passioni continuando ad emozionare le persone. Proprio come sapeva fare lui.

IL COMITATO

 

logo_comitato_1.png

Ogni donazione o ricavato degli eventi organizzati dagli Amici di Mariano vengono donati a sostegno del Comitato Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia del bambino. Perché proprio a loro?

Perché Mario, da bambino, è stato curato e guarito dalla leucemia dai medici del San Gerardo di Monza dove ha sede il Comitato, ed è grazie al loro intervento se noi Amici di Mariano e non solo abbiamo avuto la fortuna di percorrere un tratto importante della nostra Vita insieme a lui.

Mario ci ha donato molto, ora tocca a noi donare!

Clicca qui per partecipare alla raccolta fondi su GoFundMe

fondo-1.jpg